English | Italiano
La scrittura

Il Libro d’Ore del Perugino è scritto interamente in inchiostro marrone scuro con una pregevole scrittura umanistica attribuita al calligrafo Pierantonio Sallando. Tipiche della sua scrittura sono le cadelle (o lettere figurate) visibili nel margine inferiore dei fogli 48r e 58v, mentre le rubriche sono in oro.

Originario di Reggio Emilia, Sallando era docente di grammatica e di calligrafia all’Università di Bologna nonché titolare di una bottega specializzata nella confezione di questo genere di manoscritti, come confermano i numerosi esemplari di sua mano a noi pervenuti.

La scrittura
La scrittura


La pagina del Perugino
La pagina del Perugino

L'artista più illustre impegnato nella decorazione del libro d'Ore del Perugino è senza dubbio il Perugino.

la legatura
La legatura

La legatura del libro d'Ore del Perugino è un lavoro coevo di estrema complessità.

La vicenda del codice
Le vicende del codice

Dopo essere appartenuto agli inizi del XVI secolo alla famiglia bolognese del Perugino.